In questo periodo di Mondiali, tutti parlano di calcio e tutti parlano anche di Cristiano Ronaldo, il neo-acquisto della Juventus. A Torino, c’è già chi ha pensato di cavalcare quest’onda proponendo nel proprio locale qualcosa dedicato al campione portoghese. Così, dopo il gelato al gusto CR7 è arrivata anche la pizza CR7.

Per degustare questa pizza bianconera realizzata su una base di formaggio e stracchino con il numero 7 formato da olive nere è necessario recarsi alla pizzeria Tommy Tegamino in via Carlo Alberto a Torino.
Interpellati da La Repubblica il titolare del locale, Filippo Crosato afferma: “Io e mio fratello siamo juventini sfegatati e siamo molto emozionati per il suo acquisto. La proporremo almeno sino a lunedì, giorno della presentazione ufficiale… e magari anche dopo”.

La specialità di questa pizzeria è la pizza al tegamino, da sempre molto diffusa e apprezzata a Torino. Si prepara in un tegamino dentro il quale viene fatta lievitare e poi condita e cucinata. A differenza delle pizze tradizionali, ha una dimensione minore ed è più soffice. Il processo di lievitazione, si legge nel sito della pizzeria, la rende molto leggera e facilmente digeribile.

La pizza dedicata a Cristiano Ronaldo, vuoi per l’idea originale, vuoi per il prezzo allettante, sta riscuotendo un grande successo. Il prezzo? 7 euro, ovviamente.

Ma Domenico Crolla, ristoratore di origine italiana e titolare del Ristorante e Pizzeria “Oro” di Glasgow nel Regno Unito, premiato tra i migliori 70 ristoranti italiani con pizzeria al mondo, non è stato certamente di meno: professionista della Pizza Art, ha sfornato una pizza con il ritratto di Ronaldo composto dal pomodoro e mozzarella che più che una pizza da mangiare sembra un’opera d’arte da esibire.

Insomma, con l’arrivo del campione alla Juventus, i ristoratori avranno grandi occasioni di fargli conoscere l’arte della vera pizza italiana.

FONTE: http://www.ristorazioneitalianamagazine.it