Firmati dal ministro Bellanova. Il 6/10 incontro con regioni, poi tavolo tecnico nazionale

ROMA – Maggior raggio di azione alle Organizzazioni di produttori ortofrutticoli, riduzione del peso burocratico attraverso interventi di semplificazione e definizione di competenze e programmi operativi. Sono gli strumenti introdotti a favore del comparto ortofrutticolo dai due decreti in materia di riconoscimento e controllo delle organizzazioni di produttori ortofrutticoli (OP) e al loro sostegno, firmati dalla Ministra delle Politiche agricole, Teresa Bellanova.

Prosegue quindi con decisione l’attenzione del Mipaaf verso il settore ortofrutta e prevede il coinvolgimento costante di tutti i rappresentanti del mondo produttivo, assicura Bellanova, che annuncia: “Il 6 ottobre incontreremo gli Assessori Regionali e subito dopo convocherò il Tavolo Tecnico Nazionale per l’ortofrutta per discutere di nuove possibili iniziative per il futuro di questo settore strategico per il Paese”.

Obiettivo dei due decreti è quello di introdurre, spiega la ministra, “ulteriori strumenti a favore di un comparto che dopo gli attacchi da cimice asiatica del 2019, anche quest’anno è stato duramente colpito da numerose avversità, come fitopatie e gelate primaverili, oltre che dall’emergenza Covid-19”.

FONTE: https://www.ansa.it/